Come piantare

 

I modi giusti per piantare gli alberi senza intoppi.

 

come piantare gli alberi

Come piantare gli alberi

Buone pratiche per piantare gli alberi e ottenere un ottimo risultato di crescita delle piante.

 

Dopo aver scelto il punto preciso in cui porre a dimora gli esemplari bisogna preparare le buche con almeno 1 mese di anticipo.

 

Devono restare aperte e ben areate.

 

Lo scavo dev’essere profondo 1 metro circa per uno di larghezza.

 

La terra tolta va ammucchiata al lato della buca del terreno, poi mescolata con concime organico.

 

Controllare che le radici entrino all’interno della buca senza costrizioni.

 

A piantagione finita ricopriamo le radici con circa 20 cm. di terra.

 

Il terreno dev’essere costituito da ghiaia, almeno 10 cm., un palmo di terra, e 4 dita di letame stagionato, infine coprire con altro palmo di terreno.

 

Se non si dispone di letame si può usare torba mista a concime, in quantità di 2/3 e 1/3.

 

Ora fatto il fondo si poggiano le radici e si ricoprono col terreno concimato al lato della buca.

 

Aiutiamoci con i piedi per schiacciare un po’ la terra in superficie.

 

Evitare vuoti intorno alle radici.

 

Se il fusto dell’albero è troppo sottile utilizziamo delle corde per tenerlo dritto in perpendicolare col terreno.

 

Dopo circa un anno potreno togliere i sostegni.

 

Usare un secchio d’acqua a impianto ultimato.

 

Poi ripetere l’annaffiatura ogni 2 giorni per almeno una settimana.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.